Post in evidenza

PANDORA'S TIMES parte CCXLIV

Prosegue dalla parte CCXLIII . Astronomia, Geografia, Società...e più o meno adeguati Spazi e misure. Più che leciti quesiti, Geo-astro...

domenica 28 settembre 2014

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/5"

Continua da questo post.


Vi dirò.

Non è detto/scritto che interpretare le sestine, o le quartine, sia "difficile".

Ed Infatti "non lo è" (possedendo ciò che segue, ovviamente). Ciò necessità, Solo di un pò di applicazione, "i Giusti testi a cui chieder lumi" e delle nozioni generali di base.

Ciò che..."rincoglionisce"...in verità, è il tempo. :D ;)

Tanto...pur rispettando lo scritto, sono...Solo, personali Punti di vista, più o meno condivisi. ;)


domenica 21 settembre 2014

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/4"

Continua da questo post.


Penso che più di qualcuno...leggendolo integralmente ;) abbia trovato finanche Assai Interessante, ciò che finora ho scritto. ;) Anche se altri...come spesso accade, magari No! :D

Ma ritorniamo alla sestina 16 che termina con:

"Grands faits apres ce grand Bapteƒme."

Grandi fatti dopo questa grande Consacrazione/Instaurazione.

Evidenzio che, seppur "Sempre dal suo punto di vista ci parla di Fatti". Ed allora, vediamo alcuni (quantomeno quelli contenuti nelle sestine, contenenti a loro volta "date, o pseudo-date") di questi "fatti da lui pre-visti e descritti con data certa".


NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/3"

Continua da questo post


Prima di postare una sestina tradotta dal mio punto di vista, È interessate (Sempre da mio..."finanche umile punto di vista", ovviamente) notare che dov'è presente "et/e/and" nella seguente forma "&" Molto spesso lo scritto si presta a più interpretazioni e/o a multipli dettagli...in particolare, nel riferimento a date, dove l'apporre questo simbolo a dividere le stesse, pare...Oltre che ad evidenziarle nello scritto, "dare un Chiaro messaggio Sempre presente" (con particolare riferimento a quelle dove "mil" non è presente), ad una futura..."precisa, data cardine", come se quella data debba rimanere ben impressa "per ciò che descritto seguirà" (se ciò che descritto seguirà, ovviamente :D ).

"ƒix cents" -> sei cento -> 600+1413 = 2013

E ricordo, Questa volta per esteso la data d'insediamento dell'inglese, Enrico V, ovvero il 21 marzo 1413. Penso che più di qualcuno troverà finanche Assai Interessante...nel leggere con attenzione il seguente link (tratto da Wikipedia, nulla di oscuro e misterioso :D ), i riferimenti riguardo, ricorrenze, manifestazioni etc. di tal giorno, il 21 marzo.


NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni/2"

Continua da questo post.


Oppure che..."ci abbia anche voluto fornire" il modo di svelare l'arcano sul come datare...quantomeno alcune delle pre-visioni poste per iscritto in quartine e sestine?

Interessante è il sapere che in realtà un altro Enrico secondo (anche) re di Francia dal 1422 al 1453 (Enrico VI per l'elenco dei regnanti inglesi), ed Enrico V (1 - 2) Re d'Inghilterra dal 1413 al 1422, suo padre (antecedenti allo stesso Nostradamus ed al suo contemporaneo Enrico II), le cui vicende quindi, presumibilmente, poteva conoscere Assai bene...sono esistiti.

Ed Interessante, è la lettura degli eventi che portarono sul trono di Francia questo secondo Enrico...seppur e Direi ovviamente, contestato.

E poi, quella rosa rossa come simbolo della sua casata...è Intrigante. (Posto questo secondo me Interessante link, anche se, quantomeno per taluni, non del tutto...strettamente pertinente)


PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/168

Prosegue dalla parte 167.


Disquisendo di Possibili scenari...Europei, ed il concreto preservar delle rotte, di artiche ricchezze...

- Scenario – Novembre 2014 la Crisi del
Gas in Ucraina – Scenario


- Russia un sistema di basi navali per la
regione artica


giovedì 18 settembre 2014

NOSTRADAMUS - "Le Sestine, Nuove idee, Nuove datazioni"

"Il tempo talvolta è un tiranno e talvolta un mite agnello...dipende dalle occasioni e dai personaggi/dagli attori...ma Comunque, fugge Sempre via.

Seppur per taluni ritorna e tende a ripetersi...oppure no!?!

Inizio questa nuova serie di post ripostando questa "mia umile riflessione" di un paio d'anni fà. Che seppur sia presente anche qui, da qualche parte in questo blog, per comodità, pongo link da mio post in altro luogo, seppur citandola integralmente.


PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/167

Prosegue dalla parte 166.


La minaccia dell'esercito del Mahdi...

Moqtada Sadr, se Usa tornano colpiremo

Leader sciita radicale, guerra a Isis non sia
pretesto

16 settembre 2014 08:33

(ANSA) Il leader sciita radicale Moqtada Sadr, il cui Esercito del Mahdi ha combattuto le forze americane in Iraq, ha minacciato di tornare ad attaccarle se Washington invierà truppe sul terreno. "Se tornerete, ritorneremo", ha affermato Sadr, mettendo in guardia il governo di Baghdad dal chiedere "l'aiuto degli occupanti, anche con il pretesto dell'Isis". In quel caso, ha detto, i volontari delle milizie sciite impegnati nei combattimenti contro l'Isis sunnita dovranno ritirarsi.

giovedì 11 settembre 2014

PANDORA'S TIMES parte CCXXVI

Prosegue dalla parte CCXXV.


Che la Realmente Sacra...quella si...Conoscenza, dimori in voi uomini, Ben Oltre, la fine di finanche Solo un tempo.

Affinché nel Nuovo inizio...di Essa, a finanche Solo elitari posteri, negli errori, negli orrori, o nelle gioiose meraviglie dei passati tempi, non sia negata l'esistenza...


Anna Fedorova

30 agosto, 18:04

"Liberea", la biblioteca scomparsa di
Ivan il Terribile



Foto: RIA Novosti


Secondo la leggenda, per salvare la biblioteca degli imperatori bizantini unica nel suo genere Sofia, nipote dell'ultimo imperatore Costantino XI, si è sposata con il Gran Principe di tutte le Russie, Ivan III, portando in gran segreto da Costantinopoli a Mosca 70 carri contenenti i libri. Più tardi la raccolta è stata sopranominata la "Biblioteca di Ivan il Terribile".

Continua su: italian.ruvr.ru

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/165

Prosegue dalla parte 164.


"Cercando 'Gloria' in polverose lande...Chissà, Col senno del poi, cosa in Realtà si troverà?"

- Parigi si prepara ad un intervento in
Libia?


Reali tesori, o furiose tempeste?

domenica 7 settembre 2014

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte LI

Prosegue dalla parte L.


Un Interessante notizia di metà Luglio che...come talvolta, in verità mi accade...mi ero perso.

14 luglio, 23:48

Verso la Terra misterioso asteroide con una piramide nera


© Screenshot: YouTube

Il satellite canadese NEOSSat ha fotografato un oggetto misterioso sull'asteroide 101955 (1999 RQ36): nell'immagine si possono distinguere 4 facce e una cima a punta, in altre parole una piramide.

Su uno dei lati della piramide si distingue una fonte di luce a forma rettangolare, che gli ufologi considerano un oblò. Secondo loro la piramide non è nient'altro che un veicolo di trasporto alieno. A sostegno di questa teoria affermano che la piramide e le altre aree dell'asteroide sono significativamente diverse per colore.

L'asteroide si sta dirigendo verso la Terra e si avvicinerà nel 2182. La NASA ritiene che questo corpo cosmico sia uno dei più pericolosi per il nostro pianeta.

Link: italian.ruvr.ru

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/164

Prosegue dalla parte 163


Una Interessante analisi (Sempre secondo me quantomeno) contenuta in questo articolo di qualche giorno fà...

Il chiarimento del caos


Perché gli USA usano l'ISIS per conquistare l'Eurasia

di Piotr

Una straordinaria analisi a firma Piotr. Cos'è la
Terza guerra mondiale a zone di cui parla il
papa. I veri confini del dibattito su ISIS, Di
Battista, l'Ucraina, i curdi

1. I corsari erano dei privati (spesso armatori) che ingaggiavano comandanti abili nella navigazione per perseguire propri interessi in condominio con quelli politici di una potenza che li forniva, appunto, di una "lettera di corsa". Tale lettera li abilitava ad attaccare e saccheggiare navi di altre potenze sotto particolari condizioni (solitamente una guerra). Le attività dei pirati e quelle dei corsari erano praticamente le stesse. Cambiavano solo le coperture politiche ufficiali. Diversi corsari finirono la loro carriera come pirati, a volte impiccati dagli stessi governi che li avevano ingaggiati.

Di fatto i corsari potevano permettersi di fare quelle cose che uno Stato riteneva politicamente e/o economicamente imprudente fare.

Una variante molto più in grande ed organizzata erano le Compagnie commerciali dotate di privilegi, come la famosa Compagnia Inglese delle Indie Orientali, che benché totalmente private (la Corona inglese non possedeva nemmeno un'azione delle Compagnie inglesi) avevano il nulla osta per condurre guerre e attività di governo. Corsari e pirati hanno smosso le fantasie romantiche e libertarie di generazioni di persone che invece storcevano il naso per le imprese dei loro mandanti.

Oggi la storia si ripete. In peggio.

Continua su: sinistrainrete.info

E poi, se si "parla" di "pirati, corsari...Agenti del Caos". Mica posso far finta di nulla. E no Eh! :)

sabato 6 settembre 2014

Assaporando Una Vera e talvolta polverosa, Libertà

Burning Man: musica e delirio nel
deserto del Nevada




Otto giorni nel deserto del Nevada, tra arte, musica e psichedelia. Succede nei pressi di Black Rock City, dove quest'anno oltre 65mila persone da tutto il mondo sono intervenute per partecipare al "Burning Man Caravansary", quello che gli organizzatori definiscono il più grande festival all'aperto in Nord America. L'evento celebra l'autonomia, l'espressione artistica e la vita in comunità: i partecipanti devono creare una città autonoma effimera nel mezzo del deserto, prima di partire senza lasciare tracce (reuters)

Link fotogallery (50): repubblica.it

Polveroso deserto ai confini del mondo,
il vento teso carico di sabbia, colma i nostri respiri,
come banditi, in una nebbia densa, con fatica avanziamo.
La tua mano tiene stretta la mia, forte è la presa,
hai paura di perderti amore...o nella estrema libertà,
dello spazio e del tempo, hai paura che io perda te?

Paolo

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/163

Prosegue dalla parte 162.


Beh! Alla faccia del mondo strano ed Interessante.

Se quanto riportato dal seguente articolo di Debka, corrispondesse alla futura Realtà, sarebbe allucinante, ed orribilmente Assai devastante al contempo.

Notizie che...oltretutto, darebbero piena spiegazione alle recentissime affermazione del primo Ministro britannico e del regnante saudita.

Al Qaeda’s 9/11 anniversary attacks ready to
go. New undetectable explosive may be used

Nell'anniversario dell'11 settembre gli attacchi di Al Qaeda
pronti al via. Forse usando un Nuovo esplosivo non-identificabile
( in inglese - debka.com ).

Immaginate.

Una sostanza esplosiva in grado di combinarsi all'interno di un corpo umano, non identificabile da Nessun tipo di bodyscanner, per poi...una volta sull'obiettivo, essere attivata.

Siamo alla follia, l'apoteosi del Kamikaze.

Ed ora immaginate 5 o 10.000 di questi ordigni viventi e "senzienti" (ho dei dubbi...anche se qualcuno o più, "magari", risulterà essere stato obbligato contro la sua volontà e poi, detonato sugli obiettivi tramite telecomando, da remoto) che, nell'arco anche di alcune settimane o più, in giro per il mondo, si fanno esplodere in luoghi, siano essi prefissati, o meno, ma possibilmente dove rechino più danni Possibili, ma soprattutto..."in mondovisione"...

Che Caos potrebbero generare a livello Globale...e le sue conseguenze nella/sulla anche nostra vita di tutti i giorni.

Cliccando il Link di Debka, si vede la foto del "presunto" (e cosa volete farci, io ho Sempre dei dubbi) signore che avrebbe sviluppato tale sostanza esplosiva.


giovedì 4 settembre 2014

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/162

Prosegue dalla parte 161.


Ser Eragon domanda, o si domanda, in altro...Seppur per certi versi similare in verità...luogo di condivisione virtuale.

Che ci sia uno scontro tra le varie elite?

Ed Io, gli rispondo anche qui...ma, rivolto a tutti.

Opzione 1.

Volete l'Opzione 2?

Che il Caos sia "in mano" (portato/dovuto) al Caso? Rido ma, sarebbe Assai preoccupante nella Realtà :(

C'è pure l'opzione 3.

Che il Caos...sia "in mano"...ANCHE, al Caso? Rido ancora, ma anche se un pò meno, sarebbe Sempre preoccupante :(

Se lo ritenete opportuno potete aggiungere altre opzioni...e ce ne sono sapete ma temo che rideremmo comunque, ma...per non piangere però. :(