Post in evidenza

WIKILEAKS: VAULT 7 - parte seconda

Prosegue da questo post . Rivelando segreti..."potenzialmente, di mezz'età...e forse più in verità"... WikiLeaks beffa la...

giovedì 31 maggio 2012

WIKILEAKS: Assange e "l'Ultima Possibilità"

Prosegue da questo post.


WIKILEAKS

Londra, la Corte suprema ha
deciso
"Assange può essere
estradato"


Respinto l'appello presentato dall'ex hacker, colpito da un mandato d'arresto dopo la denuncia di due donne che lo accusano di violenza
sessuale. Ma i legali ottengono due settimane per presentare un nuovo ricorso, basato su un cavillo legale.
Solo dopo sarà possibile valutare la possibilità di rivolgersi alla Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo


Julian Assange (afp)


Continua su: repubblica.it

mercoledì 30 maggio 2012

La Tazza d'Oro di 3800 Anni Fa



Le foto della tazza d'oro di
Montecchio, scoperta lo scorso
marzo, è risalente a circa 3.800 anni
fa. Un reperto con pochissimi
confronti a livello mondiale
(Foto © Archivio
SBAER)

Link fotogallery (4): parma.repubblica.it

Ma soprattutto, orgogliosamente...diciamo, italico!?!

martedì 29 maggio 2012

Il 2012, i Segreti dei Maya, il Governo Messicano...ed un Documentario/4

Prosegue da questo post.


Vi dirò.

Di una cosa, mi sono convinto riguardo a tutta questa faccenda...

Alla base dei fatti, ci sono ritrovamenti reali, effettuati a partire da decenni orsono...a dispetto di ciò che il governo messicano può/vuole/gli fà comodo (scegliete voi) dire, più o meno..."non volutamente" (se non ti opponi all'eventuale "ricatto", o peggio, ti presti ad esso, a mio avviso, sei egualmente corresponsabile nelle future conseguenze) tenuti segreti.

La pubblicità, e l'eventuale tornaconto economico/turistico, penso vengano da se.

E sempre a mio modestissimo parere, da questi "segreti" (""= il dubbio è sempre presente in me a prescindere), il Messico, avrebbe tratto vantaggi maggiori, se li avesse divulgati il prima possibile, rispetto al solo riferimento "all'evento faro" del dicembre 2012.

Ma purtroppo, in questo strano (ma interessantissimo, "nel bene e nel male") mondo..."i Tempi", ed a volte anche i/"nei" (""=come quelli di alcune Nazioni) Modi, sono Tiranni.

Tiranni, a cui è "impossibile" ribellarsi...ma i "Giusti Tempi", poi, possono Giungere.

Ed anche i Sogni più reconditi, possono divenire Realtà.

Magari, perché no...solo, perché di comodo agli stessi "Tiranni", che fino ad allora, li hanno fortemente osteggiati se non..."repressi".


domenica 27 maggio 2012

PANDORA'S TIMES parte CXCVI

Prosegue dalla parte CXCV.


LONDRA 2012

Le Credibili Minacce Olimpiche, degli 'Agenti del Caos'...italiani...

'Fai minaccia giochi'.
Polizia Gb: 'E' credibile'


Lo riporta il Mail on Sunday: Il gruppo anarchico italiano punterebbe ad "guerra di bassa intensità" per disturbare le Olimpiadi

27 maggio, 11:36

LONDRA - Il gruppo anarchico italiano che ha rivendicato la responsabilità dell'attentato all'ad di Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi minaccia ora una "guerra di bassa intensità" per disturbare le Olimpiadi di Londra 2012. Lo riporta il Mail on Sunday.

Secondo il domenicale britannico, membri del Fai avrebbero effettuato la scorsa settimana un'azione di sabotaggio che ha gravemente danneggiato i servizi ferroviari da e per Bristol, mentre già in aprile lo stesso Fai avrebbe danneggiato l'antenna
di una stazione di comunicazioni radio della polizia a Dundry Hill, alla periferia di quella città. La minaccia alle Olimpiadi è contenuta in un comunicato diffuso sul sito 325.nostate e per la polizia appare credibile. "Nel Regno Unito del controllo e l'addomesticamento da orologio noi siamo alcuni dei 'non patrioti' che trovano le Olimpiadi 2012, con la relativa esibizione di ricchezza, francamente offensivo. Non abbiamo inibizioni all'uso della guerriglia per danneggiare l'immagine nazionale e paralizzare l'economia in tutti i modi possibili. Perché, per dirla semplicemente: non vogliamo ricchi turisti, vogliamo la guerra civile".

Link: ansa.it

Ricollegandomi al post precedente...

Certo che, se per "puro caso" (mai volesse s'intende, tengo troppo alla mia città natale, ed alle sue...varie, genti), un attacco in grande stile e finanche con uso di armi e mezzi non convenzionali, su Londra, in occasione dei Giochi Olimpici, divenisse realtà nell'ormai prossimo futuro.

"Sarei curioso di vedere", fino a che punto possa essere credibile, incolpare un gruppo anarchico.

Beh! A meno che..."ovviamente", non si scopra che è stato finanziato e dotato...chessò, dall'Iran?

O per quella via insomma, penso di essermi spiegato.


sabato 26 maggio 2012

VATICANLEAKS

Ovvero.

Dopo l'itinerante percorso di avvicinamento, degli "Orfani" del Lago Lemano, un altro possibile segno, riguardante la fine della chiesa...quantomeno, come la conosciamo ad oggi..."Come da Copione"..."Come da Profezie"?


Cosa diavolo succede
nel Vaticano dei veleni


Arrestato l'aiutante di camera del papa: trafficava in carte riservate. L'altro giorno la cacciata del "banchiere di dio" Gotti Tedeschi. Dopo anni di lotte, l'Oltretevere sta implodendo

Arrestato il «corvo», cacciato il banchiere. La guerra fra bande che da tempo si combatte nel palazzi vaticani, e che ha abbondantemente varcato il confine del colonnato del Bernini, tocca i piani più alti della Santa sede e raggiunge i massimi livelli dello scontro, facendo correre a ritroso la memoria all'epoca di Marcinkus. Giovedì il licenziamento in tronco del presidente dello Ior, Ettore Gotti Tedeschi.
Ieri la notizia, comunicata ufficialmente dalla sala stampa vaticana, dell'arresto del «corvo», ovvero uno dei responsabili - molto probabilmente non l'unico - della fuoriuscita di documenti riservati dalla Segreteria di Stato e dalle stanze papali, il cosiddetto Vaticanleaks, comprese alcune lettere private indirizzate a Ratzinger e al suo segretario finite sugli organi di stampa e nel libro di Gianluigi Nuzzi Sua Santità, appena pubblicato. Il colpevole, secondo il tradizionale copione dei gialli, sarebbe il maggiordomo, ovvero l'aiutante di camera del papa, Paolo Gabriele, un laico che dal 2006 ha libero accesso agli appartamenti di Ratzinger, tratto in arresto dalla Gendarmeria e interrogato dai magistrati vaticani. Nella sua abitazione in Vaticano, dove abita con la famiglia, sarebbe stata trovata una grande quantità di documenti riservati.

Continua su: ilmanifesto.it

venerdì 25 maggio 2012

Guatemala, Forse...Trovata la Mitica Città Bianca

Quando...anche le mitiche cittá perdute, nell'anno in cui tutto è possibile...forse, vengono ritrovate...

Honduras: forse trovata citta'
Maya


Presentati indizi in consiglio
ministri

23 maggio, 22:14

(ANSA) - TEGUCIGALPA, 23 MAG - Un gruppo di scienziati ritiene di aver individuato, grazie ad immagini scattate da satelliti, la mitica 'Citta' bianca' o 'Citta' perduta' dei Maya che, a loro dire, si troverebbe nella giungla della Mosquitia, sepolta sotto alberi alti almeno 75 metri. La scoperta e' stata presentata nel corso di un consiglio dei ministri presieduto dal capo dello Stato, Porfirio Lobo. Alle ricerche ha partecipato anche l'americano Steve Helkins, che gia' anni fa aveva detto di aver trovato il sito.

Ed ancora, da un'altra fonte, seppur più turistica...

HONDURAS SCOPERTA LA CITTÀ
BIANCA DEI MAYA


Scelta "obbligata", poiché dalla fine dello stesso, traggo questo ulteriore interessante articolo...sempre recentissimo...

MAYA 2012 FINE DEL MONDO TIKAL PIRAMIDE TESCHI

E "come avevo scritto" tempo fà, in un altro post, Documentario o meno, riguardo al popolo Maya...quest'anno, ne sentiremo e vedremo delle belle...d'altronde, è il loro anno no!?!

Sky Tree. La Torre, "Albero del Terzo Cielo"

Tokyo, la torre tv più alta del
mondo




Con i suoi 634 metri la Tokyo Sky Tree Tower è la torre tv più alta del mondo. La nuova attrazione della capitale nipponica si prevede venga presa d'assalto da 8 mila persone solo il primo giorno.
Intanto in fila c'era anche qualcuno travestito a tema e chi con una torre utilizzata come acconciatura



Link fotogallery (20): repubblica.it

Segue altro articolo d'approfondimento, da fonte affiliata...

A Tokyo il record per la torre
più alta al mondo


23/05/2012 17.34.08

(Teleborsa) - Roma, 23 mag - E' stata inaugurata ieri a Tokyo, Skytree, la torre tv più alta del mondo, ben 450 piani su 634 metri di altezza.
Due punti di osservazione, il primo a 350 metri ed il secondo, una terrazza panoramica a 450 metri.

La torre, che dovrebbe oscurare il primato della famosa Tokyo Tower, 333 metri, è stata realizzata dal colosso delle ferrovie Tobu Railway Company in tre anni e mezzo di lavori, con una spesa di 650 milioni di euro. Sono state utilizzate 41mila tonnellate di cemento e acciaio per completare questa costruzione, all'avanguardia nei criteri antisismici.

La sua forma ad ago porta alla sommità un'antenna che ottimizzerà la trasmissione tv del digitale terrestre. All'interno si trovano centinaia di negozi, ristoranti, un planetario e un acquario che dovrebbero essere un'attrattiva per i circa 32 milioni di visitatori previsti all'anno.

Skytree è stata inclusa nel Guinness World Record come torre più elevata al mondo, mentre l'edificio più alto del mondo resta il grattacielo Burj Khalifa di Dubai, di 828 metri.

Link: finanza.repubblica.it

Interessante...nella vista dalla seconda foto da me postata, tratta dall'album sopra citato e linkato...l'apparente "gioco" di dissolvenza della Torre, la dove và ad incontrare le nuvole...

Là dove solo gli Dei osano,
e le loro gesta, riecheggiano nell'infinito,
anche ciò che mano umana ha costruito,
nei giorni della loro ira,
esclusivo privilegio...e dono,
sarà di essa, la somma visione.


Ed interessante, seppur in questi strani tempi...usuale, è sapere che ancor prima di inaugurarla, hanno già effettuato esercitazioni anti-terrorismo, come ci mette al corrente questo breve articolo di euronews...

Esercitazioni
antiterrorismo allo Sky
tree di Tokyo


01/05 10:13 CET

Grande dispiegamento di poliziotti, pompieri, militari, unità cinofile e congegni per il disinnesco degli ordigni esplosivi in un’esercitazione antiterrorismo a Tokyo. Tema delle esercitazioni: proteggere il nuovo grattacielo Sky tree da un eventuale attacco.

Lo Sky tree misura 634 metri ed è il secondo più alto edificio del mondo, dopo il Burj Khalifa di Dubai. Verrà inaugurato il mese prossimo.

Link: it.euronews.com

I Colori di Marte

Cartoline da Marte: il canyon blu fotografato da
Opportunity




E' un'immagine mozzafiato quella scattata e trasmessa dal Mars Rover Opportunity della Nasa. Si tratta del panorama, dalle sfumature azzurre, apparso davanti alla sonda nei pressi del cratere Endeavour su Marte. La foto immortala il giorno 2888 trascorso dal Rover Opportunity - atterrato nel 2004 - sul pianeta rosso

Link articolo con fotogallery: repubblica.it

Non sembra, così tanto inospitale, come viene rappresentato...e definito, di solito.

Vero!?!

martedì 22 maggio 2012

CRISI: "A Pochi Passi dal Baratro"/22

Prosegue da questo post.


Se l'indice...nel distretto, cala e non poco...

Usa: a maggio indice Fed di
Richmond scende a 4 punti


22 Maggio 2012 - 16:10

(ASCA) - Roma, 22 mag - A maggio
l'indice Fed di Richmond, che misura il livello di attivita' economica nell'omonimo distretto federale Usa, e' sceso da 14 a 4 punti. In deciso calo (da 13 a 1 punto) il sottoindice dei nuovi ordinativi dell'industria manifatturiera. Lo comunica la Federal Reserve di Richmond. com/men

...l'avverarsi della promessa...ed aspettata ripresa, sará più remoto?

venerdì 18 maggio 2012

Quel Reattore Nucleare nello Scantinato

Usa, trovato reattore
nucleare in uno stabilimento
Kodak




Nel seminterrato di uno stabilimento della Kodak a Rochester, nello stato di New York, per 30 anni è stato nascosto un reattore nucleare delle dimensioni di un frigorifero contenete 1,5 kg di uranio arricchito. Si tratta dello stesso materiale utilizzato sia per costruire gli ordigni atomici che per produrre isotopi per scopi medici. Della presenza del reattore, l'unico che si sappia in mano ad un'azienda privata, erano a conoscenza soltanto poche persone. Era isolato in una stanza dotata di mura di cemento di oltre mezzo metro di spessore

Link articolo con fotogallery: repubblica.it

A prescindere dall'aspetto puramente, ad uso medico...ma non mi risulta che la Kodak sia un'azienda che tratta tali questioni, ma comunque in generale, poiché tali tecnologie, ove ve ne fosse reale bisogno, dovrebbero rimanere confinate, saldamente in mano ai governi...

Inquietante è...che un'azienda privata (e chissà quante, in realtà...nella complessità...del complesso militare-industriale, l'hanno/avranno avuta, anche se non "nello scantinato sotto casa"), autorizzata o meno dal governo (ma non necessariamente...come dire, "chi per lui"), sia stata, o sia tuttora...in possesso esclusivo di tali potenzialità.

Non voglio pensare...complottisticamente, in ipotesi estreme, a scenari in cui, i prodotti di tali scelte... siano stati/sono/saranno...usati, anche...da eventuali terzi, per eventuali scopi/fini...oscuri.

mercoledì 16 maggio 2012

ONU PRONTO A CONTATTI CON EXTRATERRESTRI - Parte XXIX

Prosegue dalla parte XXVIII


"Contrordine"...Inesistente, forse, No...

C'è un nuovo pianeta
nel Sistema Solare?


Secondo un astronomo, orbiterebbe nella Fascia di Kuiper, oltre Plutone.
Ma altri scienziati sono scettici

di Richard A. Lovett


Nell'illustrazione, un piccolo oggetto ghiacciato in orbita al di là di Plutone (archivio). Immagine per gentile concessione G. Bacon, STScI/NASA


Lontano lontano, oltre Plutone, al limite estremo del nostro Sistema Solare, dove i telescopi non riescono a vederlo, potrebbe esserci un pianeta mai scoperto prima. A sostenerlo è Rodney Gomez dell'Osservatorio nazionale del Brasile, che ha rilevato anomalie nelle orbite dei cosiddetti oggetti della fascia di Kuiper, la zona del Sistema Solare che si estende al di là dell'orbita di Nettuno.

Continua su: nationalgeographic.it

martedì 15 maggio 2012

Così Morirà la Terra: le Foto di Hubble


Immagine artistica di un sistema planetario
extrasolare, con quattro pianeti rocciosi di tipo
terrestre
© Mark A. Garlick / space-art. co. uk / University
of Warwick


Link fotogallery (6): repubblica.it

A seguire, sempre dalla stessa fonte, l'articolo esplicativo...

LA SCOPERTA

Così muoiono i pianeti
come la TerraLe
immagini 1


Il telescopio Hubble ha studiato una galassia a centinaia di anni luce dal nostro sistema solare e ha 'visto' il futuro del sole e del nostro pianeta. I dischi di polveri intorno a queste nane sono ciò che rimane di pianeti rocciosi andati ormai distrutti

di MASSIMILIANO RAZZANO


Un'elaborazione artistica di quanto osservato dal
telescopio spaziale Hubble. Al centro del sistema
planetario non resta che una nana bianca, sulla
quale stanno cadendo frammenti dei pianeti
rocciosi distrutti in precedenza
© Mark A. Garlick / space-art. co. uk / University
of Warwick


Continua su: repubblica.it

Eh Si! "Inevitabilmente, Tutto Muore"...viste le attuali nostre conoscenze, quantomeno...prima o poi, anche le stelle e come loro, il nostro Sole.

Ed a tal riguardo, ed in suo onore..."tornano utili", le poche righe che avevo scritto, pochi giorni orsono...

Eterno Deo...Padre, Fratello.

Nel tuo vagar nel Cosmo,
più lento fosti,
di ciò che umana mente,
avea intuito errando.

Ma non temere,
di aver ferito l'ego
di mortali menti,
poiché nulla cambierà,
del tuo percorso.

Fino ad arrivare là,
dove fato...vorrà si compi,
il tuo destino.

E noi, con te...in altre dimensioni
e...o in altri mondi.

lunedì 14 maggio 2012

Macchina di Anticitera, l'Orologio dei Pianeti



La macchina di Anticitera è un innesto di 27 ingranaggi ricoperti da iscrizioni, datato all'anno 212 avanti Cristo. Ora grazie a tecnologie di esame a raggi X si può guardare a fondo nel reperto originale per capirne l'esatto funzionamento. A metà del secolo scorso, si iniziò a intuirne il funzionamento: uno strumento di altissima precisione, studiata nel dettaglio per misurare i movimenti di sole e luna, le eclissi, i loro rapporti di moto e addirittura le lunazioni. E in più, la macchina serviva probabilmente anche a definire il calendario delle Olimpiadi

Link fotogallery (11): repubblica.it

E di seguito, come (molto...in verità) spesso accade, dalla stessa fonte, ecco l'articolo correlato...

ARCHEOLOGIA

Raggi X per il
marchingegno
che sapeva spiegare il
cosmo


Una nuova tecnologia di esame permette di guardare dentro La "Macchina di Anticitera", il reperto di epoca ellenica rinvenuto nel 1900 al largo di Cerigotto. Una macchina di precisione in grado di calcolare il movimento degli astri, eclissi e lunazioni. Un dispositivo avanti di mille anni rispetto ad ogni altro ritrovamento, e che anima il dibattito scientifico



Continua su: repubblica.it

Sempre più affascinante ciò che si deduce dallo studio di questo antico ritrovamento...tecnologico, si, poiché ciò è...Antica Tecnologia.

sabato 12 maggio 2012

Ciò che di Maggio...Amo

Di maggio, amo l'intenso vellutato profumo dei meli in fiore, che tutto pare avvolgere, come a donare, un magico sapore di risveglio dal torpore invernale.

È meraviglioso...Ogni Volta, percorrendo viali passeggiando la sera, o più semplicemente, trattenendosi su balconi o affacciandosi a qualche finestra, aspirare a piene narici, quella intensa, delicata fragranza...e pensare.

Chissà quante volte, avrò il privilegio di godere, di tale primaverile frutto di natura e chissà quante volte...in realtà, ne sarò stato pienamente conscio.

Paolo

In Guatemala il più Antico Calendario Astronomico Maya


E' stato trovato in Guatemala, all'interno di un edificio parte di un più ampio complesso residenziale, il più antico calendario astronomico Maya. Oltre a calcoli, cicli lunari e di altri pianeti, sulle pareti sono state trovate anche pitture rappresentanti uomini (Foto da National Geographic)


Link fotogallery (5): repubblica.it

Fotogallery...che comunque, potete trovare anche all'interno del seguente articolo correlato, dalla medesima fonte...

LA SCOPERTA

Dalla foresta del
Guatemala
il più antico calendario
Maya


Scavi nel sito di Xultùn hanno portato alla luce calcoli sui muri di una struttura che probabilmente era usata da uno scriba. Numeri, cicli lunari e di altri pianeti annotati sono antecedenti di diversi secoli rispetto ai codici dell'antica civiltà giunti fino a noi. Ritrovate anche rare pitture

di ALESSIA MANFREDI


Il sito di Xultùn, in Guatemala, dove è stato
ritrovato il calendario


Continua su: repubblica.it

Come avevo scritto anche non molto tempo fà, in altro post...sempre con tema Maya.

Penso che riguardo a questa civiltà, in particolare, in quest'anno 2012, sentiremo parlare molto...e le scoperte e/o le rivelazioni, non mancheranno.

Che poi, esse cambieranno il mondo o la percezione di esso...

Beh! Questo lo Vedremo.

Anche se, a parer mio...temo di No.

PANDORA'S TIMES - Medio Oriente: "In Attesa, della Giusta Scintilla...e della 'Gloria', che Verrà"/38

Prosegue dalla parte 37.


Creare il mondo

di Carlo Piano

In questo mestiere bisogna stare molto attenti a non fare confusione.
Per esempio, se i mappamondi da spedire in Cile finissero per sbaglio in Argentina scoppierebbe un caso diplomatico per via dei contesi confini antartici. Ma potrebbero accadere guai anche peggiori: infatti i globi destinati a Siria o Iran non devono neppure menzionare Israele
perché per loro semplicemente non
esiste.

Continua su: ilsole24ore.com

lunedì 7 maggio 2012

SUPERLUNA 2012

Le immagini della SuperLuna



Il suo nome in codice è "SuperLuna" ed è stata battezzata così nel 1979: è la coincidenza del plenilunio con il momento di massimo avvicinamento alla terra, che si ripete circa una volta all'anno.
"Appare più grande del 14% rispetto al momento di massima lontananza" spiega Geoff Chester, dell'osservatorio navale statunitense, "e più luminosa del 30 per cento. Ma la differenza è così piccola che sarà molto difficile poterla notare a occhio nudo. La SuperLuna è a circa 357.000 chilometri dalla terra, più vicina di 25.000 chilometri rispetto alla media". In questa galleria l'incredibile spettacolo visto in giro per il mondo


San Francisco (ap)


Link articolo con fotogallery (19): repubblica.it

Altra fonte, altra fotogallery, in lingua inglese però...ma tanto, le immagini non hanno idioma, quindi...

Supermoon 2012 Photos: Big Full Moon Views
from Around the World

Foto della SuperLuna 2012: Vedute della Grande Luna Piena
da Intorno il Mondo



Link fotogallery (36): space.com

Più Grande, si è vista eccome, dalle mie parti...ovviamente, nuvole permettendo...

Uno Spettacolo di Luna.

Ovvero.

Una Super-Luna.

domenica 6 maggio 2012

Ecco il sangue più vecchio della storia



Ha circa 5300 anni il sangue più antico mai ritrovato. Lo ha individuato un gruppo di ricercatori italo-tedeschi nei tessuti della mummia Oetzi, un cacciatore ritrovato sul ghiacciaio del Similaun, in Alto Adige, il 19 settembre 1991. Il team ha esaminato con un microscopio a forza atomica le tracce di sangue di una ferita sulla schiena del cacciatore e ha scoperto la presenza di globuli rossi - i più antichi mai rinvenuti - dalla classica forma a 'ciambella'. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of the Royal Society Interface

Link fotogallery (4): repubblica.it

Penso che, dicendo/scrivendo...che quella mummia, è un immenso dono del ghiaccio protratto nel tempo (per alcuni, dovuta al caso), all'umana conoscenza...non incorro in alcuna esagerazione.

Beh! Poi...tanto, è/sarebbe sempre, un mio Punto di Vista, quindi...

mercoledì 2 maggio 2012

"Anonymous: Non Siamo Soli"

Oh oh! Questa è veramente bella, forse, nelle loro scorribande, li hanno trovati davvero i Giusti Documenti, con le Giuste Evidenze...

Anonymous: "We are
not Alone"

Anonymous: "Non siamo Soli"

This just in: A stunning video announcement by Anonymous claims 'We are not alone". The latest release by Anonymous is a shocker, claiming that Anonymous members have witnessed photographic and video evidence that will soon reveal to the citizens of the world the presence of extra terrestrial visitors on the planet...visitors who are already engaging the human race.
Solo questo all'interno di: Uno sbalorditivo video annuncio da parte di Anonymous che afferma: "Non siamo soli". L'ultimo rilascio da parte di Anonymous è scioccante, afferma che membri di Anonymous hanno testimonianza fotografica ed evidenza video che prossimamente riveleranno ai cittadini del mondo sulla presenza di visitatori extraterrestri sul pianeta...visitatori che hanno già contattato la razza umana.

Continua, in inglese, su: allvoices.com

Beh! Non è arrivata la divulgazione di Wikileaks, speriamo che arrivi quella di Anonymous...

Questa volta sono proprio curioso.

Ecco la traduzione del Video, con testo scorrevole in lingua italiana...


-

E se ci "pensate bene"...anche complottisticamente parlando...s'intende, non è affatto, una contraddizione.

Tutto è possibile, pure che sia un falso creato da uno o più buontemponi in cerca di notorietà...anzi, 3 falsi, poiché i video rilasciati sono 3, come sono venuto a conoscenza, leggendo la prima pagina della relativa discussione su ATS, anche se però, l'articolo che segue, secondo me quantomeno, fà riflettere e non poco, sulla possibilità, a prescindere dai video in questione...veri o falsi che siano, che qualcosa a riguardo..."in realtà", potrebbero aver "trovato"...

JPL computers hacked repeatedly in 2010 and 2011, NASA report says

La NASA annuncia, i computers del JPL ripetutamente violati nel 2010 e 2011
( in inglese - latimesblogs.latimes.com ).

ANONYMOUS MESSAGE TO NASA 30/04/2012



Mah! Vedremo.


Interessante sviluppo, anche se...ovviamente, può/potrebbe non essere correlato, con quanto sopra.

Ed a quanto pare...delle "incursioni", si sarebbero verificate, anche lo scorso marzo e non solo alla NASA. Gli Esecutori, sarebbero un Nuovo Gruppo di Hacker, che si fà chiamare "Gli Sconosciuti"...

New 'Unknowns' Hacking Group Hits NASA, Air Force, European Space Agency

Un Nuovo Gruppo di Hacker 'Gli Sconosciuti' ha Colpito la NASA, la Forza Aerea (l'Aeronautica Militare degli Stati Uniti, ndr) e l'Agenzia Spaziale Europea
( in inglese - space.com ).

E che da quanto si evince dell'articolo, avrebbe già rilasciato dei dati in rete, derivati da questa intrusione.


E se poi, qualcuno di riconosciuto, conferma Seppur indirettamente, che...i documenti, sono accessibili...tutti...

Commander X, un "capo" di
Anonymous:
"Abbiamo accesso a
tutti i dati segreti degli Stati Uniti"

martedì 1 maggio 2012

Il futuro dell'energia? Centrali elettriche sottomarine


Schema di una centrale ad energia talassotermica (OTEC), che sfrutta la differenza di temperatura fra l'acqua in superficie ed in profondità per generare elettricità (Lockeed Martin)


Link fotogallery (7): repubblica.it

E poi, a seguire...ovviamente, dalla medesima fonte, l'altrettanto interessante, articolo correlato...

FONTI PULITE

Le centrali sottomarine
del futuro
"ruberanno" energia
all'oceano


Sfruttando la differenza di temperatura nelle acque tropicali è possibile costruire centrali per produrre elettricità senza inquinamento. Ci sono però ancora alcune limitazioni tecnologiche da superare, ma Stati Uniti e Giappone non si arrendono...

di MASSIMILIANO RAZZANO



RACCOGLIERE energia direttamente dal mare, sfruttando il calore delle acque tropicali per attivare delle centrali termoelettriche nell'oceano.
Un progetto che a prima vista può sembrare semplice, se non fosse che una centrale sottomarina efficiente richiede la costruzione di un'enorme sistema di pompaggio largo alcuni metri e che si estende per oltre un chilometro di profondità.

Praticamente come costruire un tunnel della metropolitana ed immergerlo verticalmente negli abissi marini per una profondità pari a tre grattacieli come l'Empire State Building. Una sfida tecnologica molto ambiziosa, ma che secondo gli ingegneri della Lockheed Martin potrebbe essere realizzabile in pochi anni.

Continua su: repubblica.it

Da ignorante in materia come sono, mi limiterò a dire solo una piccola cosa.

Ovvero.

Ma sono/siamo sicuri, che per trovare "nuove" fonti di energia, bisogna...per forza complicarsi così tanto l'esistenza?

Vabbè, che tutto è...o deve creare, business...però, penso vi siano metodi più semplici per usufruirne.

E secondo Voi?